domenica 31 gennaio 2021

#solocosebelle di gennaio ... divertimento in cucina con una ricetta di nonna

 Ciao a tutti.

Il 28/01/2020 ho deciso di fare Il Pirla e Volta un dolce/salato che mi faceva sempre mia nonna da piccola. 

Era da un po' che volevo provare a farlo e così mi sono decisa.












Avevo in casa marmellata e dei ribes rossi e allora li ho aggiunti ma la maggior parte delle volte nonna lo faceva in modo semplice solo con uova e farina e zucchero. 


E' stato bello e divertente fare questo "dolce". Io non amo cucinare però questa volta mi sono divertita e la voglia di farlo era tanta.

La mia paura era che si attaccava tutto l'impasto sulla padella.....e invece non è successo...evviva.


Con questo post partecipo a:




 #solocosebelle di gennaio.


https://fioredicollina.blogspot.com/2020/01/solocosebelle-prosegue-da-me-chi-vuole.html



16 commenti:

  1. Bravissima Robby un dolce è sempre quello che ci vuole x tirarsi un po' su e se poi è una ricetta della nonna ancora meglio! Grazie x aver aderito anche qst mese all iniziativa #solocosebelle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi scrivi in privato , se vuoi anche su w.a., la ricetta completa? grazie.
      ho postato oggi riguardo i partecipanti di #solocosebelle gennaio....ti aspetto, ciao!

      Elimina
  2. Cavolo, sostanzialmente una sorta di crepe, vero??

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) quello di nonna era perfetto......il mio è uscito un po' maluccio però è già un miracolo....di solito faccio attaccare tutto alla padella :-)

      Elimina
  3. Accidenti sembra buonissimo, a quest'ora sul divano ci starebbe benissimo!

    RispondiElimina
  4. Non conosco il Pirla e Volta, mi sembra un pò come una crepe. Quindi io faccio la crepe con un uovo, mezzo bicchiere d'acqua e un pò di farina. Faccio un impasto e ne verso, una porzione nel tegame ( imburrato, altrimenti si attacca!) Viene tipo una sottile crepe, ma invece di farcirla e piegarla in due, la lasci stesa e ci metti sopra quello che vuoi. Ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è come una crepe. Però in dialetto cremonese viene chiamato pirla e volta ciao

      Elimina
  5. Wow! Che acquolina! Voglio provarla! :)
    Un buon febbraio ricco di solocosebelle e... a presto!
    Lulù

    RispondiElimina
  6. Non ho mai provato questa specialità. Il dolce salato mi piace molto e quindi troverò una ricetta e proverò a prepararlo anch'io. Cari saluti!

    RispondiElimina

Rispondi