domenica 23 giugno 2013

Torino - Bach cerca casa o stallo



Bach è nato in una casa da una mamma stupenda.
L'inizio della sua vita è stata serena, insieme ai suoi fratellini.
Poi ognuno di loro è stato adottato ed è rimasto lui... con la sua mamma.
Erano felici ma il loro destino stava cambiando.
Quella che era la loro famiglia aveva deciso di disfarsi di loro... e di
colpo si sono trovati sbattuti fuori.
Adesso la sua mamma è stata adottata ma lui è ancora in attesa della sua
occasione.
La sua adozione è urgente perchè chi lo sta tenendo vorrebbe lasciarlo
libero e lui è in forte pericolo.
Ha circa 3 mesi ed ha bisogno di coccole a gogò.
Se lo prendi in braccio e lo accarezzi si lascia andare e si addormenta.
Guarda la sua foto e innamorati di lui.
Se abiti in appartamento con balconi a prova di fuga chiama.
Lui sarà felice di volare da te.
Fai in fretta, prima che sia troppo tardi.
 
Per adozioni:
Associazione "Il Randagio"

Nives 349-3041699

2 commenti:

  1. Auguro a Bach che trovi presto una casa!!!
    E che lui possa dimostrare il suo affetto che sa dare. Ciao e buona settimana.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Tomaso
      spero anch'io che Bach trovi casa-

      Elimina

Rispondi