sabato 15 giugno 2013

Abbazia dei Benedettini di Monte Maria

I primi monaci fondarono questo monastero nella solitudine delle montagne come luogo di preghiera e di lavoro secondo l'esempio di San Benedetto. Il nucleo del complesso architettonico risalente al 1146 è costituito dalla cripta costruita nella roccia e dalla basilica sovrastante (barocchizzata nel 17° secolo). Nella cripta, i monaci si riunivano in preghiera. Dopo la ristrutturazione avvenuta nel 1643, divenne luogo di sepoltura. Nel 1980 gli inserti tombali vennero asportati e le raffigurazioni angeliche, coperte per secoli, ricomparirono in tutto il loro splendore. L'ala sud e l'ala est del convento, tutt'ora abitazione dei monaci Benedettini, non sono aperte al pubblico.
Il risanamento dell' ex edificio rurale, avvenuto tra il 2004 e il 2008, ha permesso di conservare le antiche murature allo stato originale e di aggiungere elementi contemporanei. Il nuovo museo sistemato a piano terra ci da un'idea della vita monastica, degli eventi storici e dell'interpretazione spirituale degli affreschi romanici della cripta.
La cripta è oggi riservata alla preghiera.




L' abbazia benedettina di Monte Maria si trova a ca. 1350 di altitudine, su un pendio sovrastante il paese di Burgusio, lungo la strada per Slingia e il Watles. Si trova in Val Venosta.




12 commenti:

  1. Ciao Roby ci sono stata tre volte, perchè è uno dei posti che amo di più. Mio marito ed io andiamo in Alto Adige ogni anno in estate e dal 2000 abbiamo scoperto questa abbazia e ogni tanto ci ritorniamo.
    Grazie per il post che mi ha fatto ricordare quanto è bella e suggestiva.
    Baci Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao
      anch'io d'estate vado in Trentino Alto Adige....troppo bello.

      Elimina
  2. Cara Robby, ricordo che passando sulla Val Venosta si vede molto bene il grande e maestosa Abbazia Benedettina.
    Ciao e buona serata .
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si Tomaso si vede questa abbazia e era un po' che mi incuriosiva e allora quest'anno ho deciso di andarci.

      Elimina
  3. Ciao Robby, mi hai fatto conoscere un luogo bellissimo che mi piacerebbe visitare.
    Un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si Antonella è un luogo veramente bello.

      Elimina
  4. Un altro angolo d'Italia ricco di bellezza e di storia, che merita di essere visitato.

    RispondiElimina
  5. dalle foto sembra proprio un posto di pace!
    baciotti a te ed a Hay lin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è veramente un oasi di tranquillità.

      Elimina

Rispondi