venerdì 11 novembre 2016

5 cose che....#29 5 autori di cui comprerei i romanzi ad occhi chiusi



Iniziativa creata da Gioia e Debora, qua c'è esattamente in cosa consiste:

http://twinsbookslovers.blogspot.it/2016/04/5-cose-che-presentazione-ed-iscrizioni.html



Ho visto questa iniziativa sul blog di Valentina e ho deciso di partecipare.


https://haylin-robbyroby.blogspot.it/2016/11/5-cose-che28-5-libri-che-non.html



5 autori di cui comprerei i romanzi ad occhi chiusi

Elisabetta Gnone




Mi piace questa scrittrice. Ha scritto la storia delle Witch.....adoro questo fumetto.

Bellissima la serie di Fairy Oack.

Ho letto anche Olga di carta, il viaggio straordinario ....stupendo.


Nicholas Sparks



Adoro i suoi romanzi. 

Sergio Bambaren





Adoro i suoi libri. Libri che danno anche insegnamenti.

Lucrezia Scali



Troppo bello il libro Te lo dico sottovoce.....un libro emozionante che parla di amore e di animali. Mi piace molto come scrive.

W. Bruce Cameron



Adoro i suoi libri.





8 commenti:

  1. Ma sono l'unica a cui non piace Nicholas sparks? ahha passa se ti va http://angelsbook-reader.blogspot.it/2016/11/5-cose-che-6-5-autori-di-cui-comprerei.html

    RispondiElimina
  2. Ciao Roby, i primi due autori li conosco, e soprattutto il secondo piace molto anche a me.
    Per gli altri tre, ti ringrazio per averne parlato. =)
    Dani

    RispondiElimina
  3. Mi incuriosisce "te lo dico sottovoce"...ciao

    RispondiElimina
  4. Io invece a occhi chiusi sceglierei:
    Stephen King
    Dan Brown

    RispondiElimina
  5. Ciao Roby, hai scelto autori molto interessanti, mi piace soprattutto Elisabetta Gnone, mentre Nicholas Sparks non fa proprio per me! :P

    RispondiElimina
  6. Sparks anche se mi fa piangere è sempre una bella certezza. La Scali, invece, devo testarla mi incuriosisce ;)
    buona domenica

    RispondiElimina
  7. Ciao!!! Tra questi ho letto Sparks, un tempo era tra i miei autori preferiti, adesso è veramente tanto tempo che non leggo qualche suo romanzo e Lucrezia Scali, si può dire che ho letto tutti i suoi romanzi, ma ci sono delle cose che nell'ultimo "La distanza tra me e te" non mi hanno convinta del tutto.

    RispondiElimina
  8. grazie per essere passati di qua.

    RispondiElimina

Rispondi