giovedì 18 dicembre 2014

11 settembre 2014 Gita al parco naturale Paneveggio

Il Parco naturale Paneveggio è situato nelle Alpi Orientali e si sviluppa intorno ai bacini idrografici dei torrenti Cismon, Vanoi e Travignolo. 



Io sono stata alla foresta di Paneveggio chiamata la foresta dei violini, ricca di abeti rossi legno che si usa per costruire i violini.



Ho percorso il sentiero Marciò. Sentiero facile da percorrere. Emozionante è stato attraversare il ponte sospeso sul torrente Travignolo.



Mi ha colpito il gioco delle orme. Carinissimo.



Ho incontrato anche degli asinelli...bellissimi e dolci.

10 commenti:

  1. Cara Robby, è sempre bello seguirti nelle tue belle passeggiate.
    Caio e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Io non sono mai stata in questi luoghi, senza dubbio molto suggestivi.
    Belle le foto che hai realizzato.
    Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono luoghi stupendi, io poi adoro la montagna.

      Elimina
  3. Che bel posto!! Bellissime foto ...forte hay lin va dappertutto !!! Beh il legno dei violini...im tema con la tua città vero? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) Eh si Hay Lin è quasi sempre con me.

      Elimina
  4. Ciao cara Robby,
    ma quanto bello non è fare delle passeggiate coi nostri pelosi in posti tanto carini??
    Un bacione!
    Monique

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si passeggiare con gli amici pelosi è bellissimo.

      Elimina
  5. I ponti sospesi mi sono sempre piaciuti un sacco...anche se per ora li ho visti solo nei film!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Silvia questo ponte mi è piaciuto molto.

      Elimina

Rispondi