venerdì 14 ottobre 2011

salviamo gli orsi della Luna

Salviamo gli Orsi della Luna
Sofferenza e dolore non hanno peso, forma né dimensioni. Sofferenza e dolore non hanno colore, non hanno bandiera né confini geografici. Sofferenza e dolore non discriminano nessuno, ma devastano senza fare alcuna distinzione. Chiunque, dovunque, comunque. In tutta l'Asia migliaia di Orsi della Luna sono rinchiusi in gabbie minuscole che non consentono alcun movimento, e vengono violati e torturati ogni giorno per la loro preziosa bile. L'agonia può durare anche 30 anni, l'intero corso della vita di un orso.
http://www.animalsasia.org/index.php?UID=1JZ406TSQEW4


6 commenti:

  1. ciao, grazie x esser passata....ma leggo di qst orsi, poverini....nn ho parole
    :-(

    RispondiElimina
  2. Dio mio, quanto male...

    Un abbraccio, mia sensibilissima amica...

    Maddy

    RispondiElimina
  3. Cara...
    ..."stride" un pò con il tuo post, ma sto avvisando tutte e 10 le mie lettrici a cui ho "girato" un premietto...
    ...tra cui ci sei anche tu...
    ...se ti fa piacere, lo trovi nel mio ultimo post, datato 14/10 *

    Un bacio ^-^

    Maddy

    RispondiElimina
  4. ciao pensavo di aver lasciato ieri sera un commento sugli orsi ma nn lo vedo...cmq dicevo che mi spiaceva...
    invece qui vedo che sei anche una brava grafica beh...allora preparati perchè il 13 novembre è il compleanno della mia Kim.... :-))
    e il 10 nov. il mio !!!! ;-))
    ciao e bau!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Fiore
    Buon fine settimana.
    Scusami se non vedi il commento ma vedi i commenti sono moderati e devo ancora andare a vederli. Ieri ho fatto il turno di notte e poi stamattina ho dormito.
    Segnato le date di compleanno.

    RispondiElimina
  6. Ciao Maddy
    buona domenica e grazie.

    RispondiElimina

Rispondi