venerdì 18 marzo 2011

Giappone, un cane veglia l'"amico" ferito

Ciao
questo video mi ha commosso molto. Dobbiamo imparare da loro


http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=J3TM9GL2iLI



Fermo e irremovibile tra le macerie: per ore un cane è rimasto a vegliare il compagno ferito nella città di Mito, prefettura di Ibaraki, una delle più colpite dal terremoto-tusnami che ha devastato il Giappone. L'animale ha deciso di seguire le squadre della protezione civile solo quando il suo amico a quattro zampe era stato soccorso. A mostrare la scena commovente è un video della tv giapponese. Il bastardino, con lo sguardo spaurito e il pelo ancora bagnato dalle onde dello tsunami, è seduto ritto accanto all’altro cane, riverso per terra su un fianco. E mentre cerca di attirare l'attenzione delle squadre di soccorso, accarezza con una zampa il compagno ferito.
http://multimedia.lastampa.it/multimedia/la-zampa/

6 commenti:

  1. Tutto ciò è veramente commovente sensibilità e fedeltà comecome sempre sono inesauribili per i nostri cari amici con la coda.
    Buona giornata
    Gabriella

    RispondiElimina
  2. Una storia molto toccante, a volte mi chiedo come gli animali possano essere così sensibili ....poi guardo la mia Luna e capisco che sono degli essere speciali
    ciao

    RispondiElimina
  3. Ciao Gabe
    un salutone.
    Hai ragione gli amici a quattro zampe sono molto speciali.

    RispondiElimina
  4. Ciao Gabriella
    buon fine settimana.

    RispondiElimina
  5. verissimo Costantino.
    Sai mi sono molto commossa quando ho visto il filmato.
    Ciao

    RispondiElimina

Rispondi